Seguici su

Tutte le notizie

Viktor Orban: “In Ue ormai c’è una coalizione per la guerra e per la migrazione”

Pubblicato

in

Viktor Orban vista

Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha definito la nuova leadership emergente dell’Unione Europea come una “coalizione per la guerra e la migrazione”. Questa affermazione è stata rilasciata durante un’intervista alla radio di stato ungherese, registrata a Berlino, dove Orban incontrerà il cancelliere tedesco Olaf Scholz in vista della presidenza del Consiglio dell’UE, che sarà assunta dall’Ungheria dal primo luglio. Orban ha criticato duramente i conservatori, i socialdemocratici e i liberali, che detengono la maggioranza nel nuovo Parlamento europeo, accusandoli di essere “sempre più orientati a sinistra” e di aver formato una coalizione già definita come “guerrafondaia, nemica dell’economia e favorevole alla migrazione”. Il leader ungherese ha sostenuto che, nonostante al vertice informale di Bruxelles di lunedì non sia stata ancora raggiunta un’intesa sulla composizione dei vertici dell’UE, la situazione è già decisa.

Particolarmente dure le parole nei confronti di Manfred Weber, presidente e capogruppo del Partito Popolare Europeo (PPE), definito come avente il ruolo di “Belzebù” e “un vecchio nemico e malfattore dell’Ungheria”, e di Ursula von der Leyen, presidente della Commissione Europea, descritta come una sua “piccola chierichetta”. Orban ha attribuito a Weber un ruolo centrale nella formazione della coalizione, accusandolo di attuare il cosiddetto “Piano Soros”. Il “Piano Soros”, secondo Orban, sarebbe un tentativo del miliardario e filantropo statunitense di origine ungherese, George Soros, di inondare l’Europa di migranti per privare le nazioni europee della loro identità cristiana e nazionale. Orban ha affermato che in Europa è in corso una “sostituzione della popolazione”, con l’aumento dei migranti importati e la diminuzione della popolazione bianca, cristiana e tradizionalista.

Le affermazioni di Orban fanno parte di una retorica populista e di destra, spesso caratterizzata da teorie cospirative non dimostrabili. La Dpa ricorda che la lamentela di una presunta “sostituzione etnica” è propagandata da estremisti di destra e non ha basi concrete. Le dichiarazioni diletta primo ministro ungherese riflettono un crescente divario tra l’Ungheria e il resto dell’Unione Europea, alimentando tensioni su temi chiave come l’immigrazione e la governance europea. L’incontro con il cancelliere Scholz e la prossima presidenza del Consiglio dell’UE sotto la guida ungherese potrebbero ulteriormente influenzare le dinamiche politiche all’interno dell’Unione.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

Viktor Orban vista
Europa - Mondo3 giorni fa

Orbán: “Ho scritto ai Leader del Consiglio europeo, Ungheria in prima linea per pace in Europa”

Giorgia Meloni vista
Tutte le notizie3 giorni fa

Campania, Meloni e Manfredi firmano protocollo per il risanamento e la rinascita di Bagnoli

Padova, neonata trovata positiva alla cocaina: si sospettano maltrattamenti
Tutte le notizie3 giorni fa

Duplice infanticidio a Reggio Calabria: Indagine aperta nei confronti di una 24enne

Massimiliano Fedriga vista
Cronaca3 giorni fa

Governance Poll 2024: Fedriga il governatore più amato, Guerra leader tra i sindaci

vaccinazione
Sanità3 giorni fa

Allarme ONU: Tassi di vaccinazione infantile ancora lontani dai livelli pre-pandemia

Ambulanza wikimedia commons
Cronaca3 giorni fa

Tragico incidente stradale a in provincia di Latina: tre morti, tra cui due minorenni

Joe Biden vista
Europa - Mondo3 giorni fa

Biden: “L’attentato a Donald Trump impone a tutti noi un passo indietro”

Trump attentato tv usa YouTube
Europa - Mondo4 giorni fa

Usa sotto choc: tentato omicidio di Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania

Elisoccorso 118 elicottero Trentino wikimedia commons
Cronaca6 giorni fa

Sardegna, bambino cade sugli scogli: ricoverato con 10 giorni di prognosi

Macron vista
Europa - Mondo6 giorni fa

Francia, Macron sarebbe pronto ad accettare le dimissioni del primo ministro Attal

Dimitri Peskov wikimedia commons
Tutte le notizie6 giorni fa

Russia, Peskov: “Piani Nato su missili a lunga gittata sono una pericolosa escalation”

Generale Roberto Vannacci vista
Cronaca6 giorni fa

Il gruppo “Patrioti per l’Europa” al Parlamento europeo: decisione su Vannacci lunedì

Joe Biden pixabay
Tutte le notizie6 giorni fa

Presidenziali Usa, Biden: “Sono il più adatto”. Ma continua con le gaffes

Ospedale medici sala operatoria chirurgia pixabay
Sanità6 giorni fa

Sanità, indagine Fnomceo-Censis: il SSN funziona per merito dei medici, secondo l’80% degli italiani

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795