Seguici su

Europa - Mondo

Meteo, fine dei temporali: da mercoledì prossimo temperature in aumento

Pubblicato

in

Meteo caldo termometro sole

L’instabilità diffusa di maggio terminerà nei primi giorni di giugno. Da mercoledì 5 giugno, le temperature aumenteranno in tutta Italia. Fino a martedì, due impulsi perturbati attraverseranno il paese. Il primo, iniziato domenica, interesserà le regioni adriatiche centrali, il Triveneto, le Alpi, le Prealpi e l’interno della Toscana lunedì. Il secondo impulso colpirà principalmente il Nord martedì, con temporali, grandinate e colpi di vento nel pomeriggio. Sul resto d’Italia, avanzerà l’anticiclone subtropicale.

Da mercoledì 5 giugno, l’anticiclone africano porterà stabilità atmosferica, sole prevalente e temperature in aumento. Da giovedì 6 e soprattutto venerdì, al Nord si raggiungeranno picchi di 30°C o più, specialmente nel basso Veneto e in Emilia, come a Bologna. Al Sud, le temperature toccheranno i 34-36°C nelle zone interne di Sardegna e Sicilia, e i 29-31°C a Firenze e Roma. Dopo un maggio tempestoso, inizierà un periodo più stabile e caldo, che potrebbe non durare a lungo: il tempo potrebbe peggiorare nel Nord già dal weekend delle elezioni.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795