Seguici su

Europa - Mondo

Germania: dobbiamo esser pronti a guerra entro il 2029, non ci fidiamo di Putin

Pubblicato

in

Boris Piatorius ministro difesa Germania pixabay

Il ministro della Difesa tedesco, Boris Pistorius, ha affermato al Bundestag che la Germania deve essere pronta per una guerra entro il 2029, sottolineando la necessità di uomini e donne capaci di difendere il Paese, e che Putin potrebbe non fermarsi in Ucraina. Ha evidenziato tre pilastri della difesa: personale, materiale e finanze, e ha annunciato nuove proposte per il servizio militare obbligatorio. Il governo tedesco ha approvato una nuova strategia di difesa per garantire l’indipendenza e la sovranità della Germania, integrando difesa militare e civile e affrontando minacce come cyberattacchi e guerre ibride.

Parallelamente, i ministri delle Finanze dell’UE hanno riaffermato il loro sostegno all’Ucraina, impegnandosi a soddisfare le sue esigenze finanziarie e a destinare a Kiev le entrate straordinarie dagli asset russi, con ulteriori discussioni previste dopo il vertice del G7 in Puglia.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795