Seguici su

Europa - Mondo

Francia, espulsione del presidente Eric Ciotti dai Républicains: la crisi del partito si intensifica

Pubblicato

in

Eric Ciotti Republicains wikimedia commons

L’ufficio politico dei Républicains ha deciso di espellere il presidente Eric Ciotti a seguito della sua controversa decisione di allearsi con il partito di estrema destra di Marine Le Pen. La notizia è stata riportata da Bfm TV, che ha citato fonti informate vicine alla riunione straordinaria tenutasi al Museo Sociale, a circa 500 metri dalla sede del partito.

La riunione dell’ufficio esecutivo straordinario si è svolta senza la partecipazione di Ciotti, il quale, contestando il mancato rispetto delle procedure, ha chiuso la sede del partito con un lucchetto e ha ordinato a tutti i dipendenti di lasciare gli uffici entro mezzogiorno. Questa mossa ha suscitato ulteriore sconcerto all’interno del partito, con un dipendente di alto livello che ha dichiarato: “È impazzito, io resto.”

Secondo gli esperti, l’ufficio politico non può destituire Ciotti in sua assenza, ma può escluderlo e ritirargli la tessera di aderente. Tra i primi a giungere al Museo Sociale per la riunione ci sono stati alcuni alti dirigenti del partito, tra cui Valérie Pecresse, Gérard Larcher e Laurent Wauquiez.

Il deputato Aurélien Pradié, noto per la sua fermezza, ha invocato un’evacuazione forzata di Ciotti dal suo ufficio, dichiarando: “Non c’è più niente di normale in questa situazione. Abbiamo fino a domenica per la commissione di investitura. Chiameremo tutti un’ambulanza, anche Jordan Bardella, per farlo uscire da quell’ufficio.”

La presidente della regione Ile-de-France, Valérie Pecresse, ha espresso dure critiche: “Non c’è posto per i traditori, per i golpisti.” Xavier Bertrand ha aggiunto che Ciotti “non ha il senso dell’onore, ma quello del tradimento. E abbiamo capito che non ha neppure il senso del coraggio.”

La decisione di Ciotti di allearsi con Marine Le Pen ha scatenato una profonda crisi all’interno dei Républicains, mettendo in luce le profonde divisioni nel partito. La mossa è stata vista da molti come un tradimento dei valori fondamentali del partito e ha portato a una reazione veemente da parte dei suoi membri.

Con la sede del partito chiusa e il presidente espulso, i Républicains si trovano ora a dover affrontare una crisi di leadership senza precedenti, con la necessità di ristabilire l’unità e la fiducia tra i propri ranghi.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

Viktor Orban vista
Europa - Mondo3 giorni fa

Orbán: “Ho scritto ai Leader del Consiglio europeo, Ungheria in prima linea per pace in Europa”

Giorgia Meloni vista
Tutte le notizie3 giorni fa

Campania, Meloni e Manfredi firmano protocollo per il risanamento e la rinascita di Bagnoli

Padova, neonata trovata positiva alla cocaina: si sospettano maltrattamenti
Tutte le notizie3 giorni fa

Duplice infanticidio a Reggio Calabria: Indagine aperta nei confronti di una 24enne

Massimiliano Fedriga vista
Cronaca3 giorni fa

Governance Poll 2024: Fedriga il governatore più amato, Guerra leader tra i sindaci

vaccinazione
Sanità3 giorni fa

Allarme ONU: Tassi di vaccinazione infantile ancora lontani dai livelli pre-pandemia

Ambulanza wikimedia commons
Cronaca3 giorni fa

Tragico incidente stradale a in provincia di Latina: tre morti, tra cui due minorenni

Joe Biden vista
Europa - Mondo3 giorni fa

Biden: “L’attentato a Donald Trump impone a tutti noi un passo indietro”

Trump attentato tv usa YouTube
Europa - Mondo4 giorni fa

Usa sotto choc: tentato omicidio di Donald Trump durante un comizio in Pennsylvania

Elisoccorso 118 elicottero Trentino wikimedia commons
Cronaca6 giorni fa

Sardegna, bambino cade sugli scogli: ricoverato con 10 giorni di prognosi

Macron vista
Europa - Mondo6 giorni fa

Francia, Macron sarebbe pronto ad accettare le dimissioni del primo ministro Attal

Dimitri Peskov wikimedia commons
Tutte le notizie6 giorni fa

Russia, Peskov: “Piani Nato su missili a lunga gittata sono una pericolosa escalation”

Generale Roberto Vannacci vista
Cronaca6 giorni fa

Il gruppo “Patrioti per l’Europa” al Parlamento europeo: decisione su Vannacci lunedì

Joe Biden pixabay
Tutte le notizie6 giorni fa

Presidenziali Usa, Biden: “Sono il più adatto”. Ma continua con le gaffes

Ospedale medici sala operatoria chirurgia pixabay
Sanità6 giorni fa

Sanità, indagine Fnomceo-Censis: il SSN funziona per merito dei medici, secondo l’80% degli italiani

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795