Seguici su

Cronaca

Valtellina: donna precipita da fune aerea e muore

Pubblicato

in

Elisoccorso 118 elicottero Trentino wikimedia commons

Una donna di 41 anni è deceduta a Bema, nelle Alpi Orobie in Valtellina, dopo essere precipitata nell’area dell’impianto sportivo dell’aerofune della Fly Emotion. Al momento, la dinamica dell’incidente avvenuto presso l’impianto sportivo, che attrae turisti alla ricerca di forti emozioni, attraverso un sistema a fune sicuro che li trasporta dall’abitato di Bema all’altro versante della montagna, rimane da chiarire. Secondo una delle ipotesi in esame, la donna avrebbe avuto un malore a pochi metri dalla stazione di arrivo, forse a causa di un infarto, e questo potrebbe aver contribuito alla sua caduta. La donna, residente a Oliveto Lario, in provincia di Lecco, è stata recuperata senza vita da uomini del Soccorso Alpino della VII Delegazione di Valtellina e Valchiavenna e del Sagf-Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795