Seguici su

Cronaca

Tragedia nell’astigiano: morto giovane preso a bastonate durante una lite

Pubblicato

in

Carabinieri pixabay

Questa mattina è deceduto un giovane richiedente asilo di 18 anni originario del Gambia, vittima di un’aggressione avvenuta la sera del 30 aprile nel centro di Canelli, nell’Astigiano, di fronte agli occhi dei passanti. Il giovane era alloggiato presso il Centro di Accoglienza Straordinaria di Cassinasco. È stato immediatamente trasportato all’ospedale di Alessandria, ma purtroppo non è sopravvissuto. Secondo le prime informazioni, è stato attaccato da un gruppo di altri richiedenti asilo di origine pakistana, armati di bastoni e catene.

L’aggressione è stata registrata dalle telecamere di sorveglianza della zona e le autorità stanno attualmente analizzando le immagini. La vittima, ricoverata in coma, è deceduta nel reparto di terapia intensiva. Uno degli aggressori, un pakistano di 20 anni, è stato arrestato dai carabinieri ed è accusato di omicidio. Secondo le prime indagini, la lite sembra essere scoppiata per motivi banali.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795