Seguici su

Cronaca

Tragedia nell’agrigentino, accoltella moglie e bambini: ricoverati in ospedale in gravissime condizioni

Pubblicato

in

Carabinieri Palermo da X Twitter

Un uomo di 35 anni ha accoltellato la moglie e i due figli piccoli, di tre e sette anni, dopo un ennesimo litigio in famiglia. L’incidente è avvenuto a Cianciana, un piccolo centro agricolo nell’agrigentino. I due bambini sono ricoverati in condizioni gravissime, mentre la madre, di origini polacche, è in ospedale ma non in pericolo di vita.

Dopo l’aggressione, l’uomo si è barricato in casa per ore prima di arrendersi e essere arrestato dai carabinieri. La figlia più piccola è stata liberata grazie all’intervento di un operatore del 118. I bambini sono stati trasportati in elisoccorso all’ospedale dei bambini di Palermo, con la piccola sottoposta a un delicato intervento chirurgico.

L’uomo, descritto come violento e con precedenti per maltrattamenti, è stato arrestato e dovrà rispondere di tentato omicidio plurimo e lesioni gravissime. La lite sembra essere stata scatenata dalla decisione della moglie di volersi separare.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795