Seguici su

Cronaca

Senzatetto picchiato e filmato da sei minorenni: tutti denunciati da Carabinieri

Pubblicato

in

Carabinieri Vibo Valentia

Sei giovani, tutti minorenni, hanno aggredito e brutalmente picchiato un clochard di origine romena nei locali abbandonati di un centro di formazione professionale, riprendendo il pestaggio con i loro cellulari. Il clochard è stato sorpreso nel sonno e colpito con calci, pugni e schiaffi. Inoltre, i ragazzi hanno dato fuoco agli oggetti personali del romeno, compresi vestiti ed effetti personali.

L’episodio è avvenuto a San Costantino Calabro, nel Vibonese. Le indagini sono scattate dopo che il senzatetto ha presentato denuncia alla caserma dei carabinieri di San Costantino Calabro. I responsabili sono stati identificati dai carabinieri e denunciati alla Procura della Repubblica per i minorenni di Catanzaro con l’accusa di maltrattamenti, percosse e lesioni, aggravate dai futili motivi.

Il sindaco di San Costantino Calabro, Nicola Derito, ha condannato fermamente l’accaduto, sottolineando che tali episodi danneggiano l’immagine della comunità, composta in maggioranza da persone perbene. “San Costantino Calabro non è un paese violento,” ha affermato Derito, “e ci tengo a ribadirlo.”

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795