Seguici su

Tutte le notizie

Roberto Salis: abbiamo paura per la sicurezza di Ilaria

Pubblicato

in

Roberto Salis padre Ilaria Salis vista

“Chiediamo a tutti i giornalisti di non presentarsi davanti al carcere dove è detenuta Ilaria per garantire la sua sicurezza. Quando uscirà, si recherà al suo domicilio in modo riservato”: questo è l’appello di Roberto Salis, padre dell’attivista milanese detenuta nel carcere di Gyorskocsi Utca a Budapest, da cui uscirà la prossima settimana dopo la concessione dei domiciliari. “Chiediamo ai giornalisti,” ha detto Roberto Salis, “che sono sempre stati sensibili e comprensivi, di capire la situazione e di garantire la sicurezza di Ilaria e delle persone a lei vicine.”

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795