Seguici su

Tecnologia

Ricerca Usa: internet scompare poco a poco, molte pagine non più disponibili

Pubblicato

in

cellulare laptop web internet

Secondo un’analisi del Pew Research Center, una parte significativa del web sta scomparendo: il 38% delle pagine web del 2013 non è più accessibile e l’8% delle pagine esistenti nel 2023 è scomparso. Questo fenomeno, definito “decadimento digitale”, implica che molte notizie e contenuti di riferimento importanti stiano svanendo. Il fenomeno colpisce vari spazi online, inclusi siti governativi, notizie, Wikipedia e social media. Ad esempio, il 23% delle pagine di notizie, il 21% dei siti governativi e il 54% delle pagine di Wikipedia contengono link non funzionanti. Anche sui social network, un quinto dei tweet scompare entro pochi mesi dalla pubblicazione. Lo studio ha analizzato quasi un milione di pagine web archiviate da Common Crawl per verificare la loro persistenza tra il 2013 e il 2023.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795