Seguici su

Tutte le notizie

Meteo, peggiora di nuovo la situazione sull’Italia: attesa anche la grandine

Pubblicato

in

Pioggia ombrelli maltempo pixabay

Nei prossimi giorni, dopo un fine settimana caratterizzato dal prevalere del sole e da un clima gradevole grazie all’incremento della pressione atmosferica, si prevede un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche. Lo comunica Antonio Sanò, fondatore del sito ‘www.iLMeteo.it’, precisando che un ciclone temporalesco proveniente dalla Francia sta per giungere in Italia, posizionandosi sul Mar Ligure.

“Il ciclone – aggiunge – attraverserà il Paese da nord a sud, per poi lasciarlo gradualmente a partire da giovedì e venerdì. Il suo passaggio non sarà certo indolore, infatti darà origine a temporali sparsi, localmente molto intensi e accompagnati da grandinate e forti raffiche di vento”. Le prime regioni a essere colpite da questa intensa attività temporalesca, secondo Sanò, saranno quelle settentrionali; lunedì toccherà all’arco alpino e al Piemonte; martedì coinvolgerà gran parte dei settori.

Successivamente, mano a mano che il ciclone si sposterà verso sud, coinvolgerà anche il Centro-Sud (da domani a venerdì). Il movimento piuttosto rapido del ciclone, osserva Sanò, porterà un miglioramento delle condizioni atmosferiche al Nord già da mercoledì, con un’instabilità pomeridiana limitata all’arco alpino. Poi sarà la volta del Centro e infine del Sud. In questo contesto, le temperature diminuiranno di circa 4-5 gradi in presenza di temporali. Quando il sole sarà predominante, invece, le temperature saliranno facilmente oltre i 20-21°C, garantendo un clima complessivamente gradevole.

Nel dettaglio:
– Lunedì 6 – Al nord: peggioramento sulle Alpi e nel Piemonte con temporali. Al centro: prevalenza di bel tempo. Al sud: soleggiato e caldo.
– Martedì 7 – Al nord: temporali diffusi con possibilità di grandinate. Al centro: arrivo di rovesci temporaleschi su molte regioni. Al sud: aumento della nuvolosità.
– Mercoledì 8 – Al nord: instabilità sulle Alpi e in Emilia. Al centro: qualche temporale sugli Appennini e in Sardegna, mentre altrove sarà prevalente il sole. Al sud: instabilità con piogge e temporali.

– Tendenza: Aumento della pressione atmosferica, con gli ultimi rovesci concentrati soprattutto al Sud, specialmente sulle montagne. Clima mite.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795