Seguici su

Europa - Mondo

Guerra in Ucraina, missili russi su Odessa: almeno 14 feriti

Pubblicato

in

Esplosione razzo missile drone esercito militare pixabay

Un intenso attacco aereo russo su Odessa, in Ucraina, utilizzando missili balistici, ha causato un violento incendio in città, come documentato da numerose immagini sui social media. Secondo il capo dell’amministrazione militare regionale, Oleg Kiper, almeno 14 persone sono state ferite nell’attacco. Il sindaco della città, Gennady Trukhanov, ha confermato l’uso di missili balistici da parte delle forze russe, affermando che hanno causato danni alle infrastrutture civili e scatenato un incendio di vasta portata, impegnando le squadre di soccorso.

Nel frattempo, la difesa aerea russa ha abbattuto tre droni ucraini nella regione di Bryansk, nell’ovest del Paese, come dichiarato dal governatore della regione, Alexander Bogomaz, su Telegram. Non sono stati segnalati feriti, vittime o danni.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795