Seguici su

Cronaca

Donna giù da cavalcavia A4: non era suicidio, fermato il compagno per omicidio

Pubblicato

in

Polizia stradale motociclista moto vista

La donna trovata all’alba di ieri sulla A4 a Vigonza (Padova), il cui corpo è stato straziato dai veicoli in transito, non si è gettata volontariamente dal cavalcavia dell’autostrada. È stata uccisa dal compagno, che l’ha fatta precipitare sulla carreggiata. La 34enne è stata buttata dal ponte, precipitando da una quindicina di metri. Quella che sembrava essere un’ipotesi di suicidio ha subito una svolta nella notte, al termine delle indagini condotte dagli agenti della Polstrada di Padova e di Venezia, insieme alla Squadra mobile della Questura di Padova. L’uomo, un 39enne, ha fatto alcune ammissioni al pm ed è stato fermato per omicidio volontario.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795