Seguici su

Turismo

Turismo, report Demoskopika: attese 266 milioni di presenze in Italia

Pubblicato

in

Turisti Italia Firenze pixabay

Le previsioni per l’imminente stagione estiva Tourism Forecast Summer 2024 dell’istituto Demoskopika indicano un ulteriore aumento dei flussi turistici in Italia. Si prevedono 65,8 milioni di arrivi e oltre 266 milioni di presenze, con incrementi del 2,1% e dell’1,1% rispetto al 2023.

La componente estera sarà determinante: si stima che 35,5 milioni di turisti stranieri sceglieranno l’Italia come destinazione, un aumento del 5% rispetto al 2023, generando 135,5 milioni di pernottamenti (+2,2%).

Il presidente di Demoskopika, Raffaele Rio, suggerisce che un contesto “proattivo” potrebbe portare a stime ancora più positive: 70 milioni di arrivi e 278,3 milioni di presenze, con incrementi dell’8,8% e del 5,8% rispetto al 2023. Questo scenario ottimistico potrebbe superare i livelli pre-pandemici del 2019, con aumenti sia negli arrivi (+6,8%) che nei pernottamenti (+7,0%).

Rio sottolinea che, nonostante l’Italia abbia un tasso di inflazione turistica tra i più bassi, l’aumento dei costi in settori critici come il trasporto aereo potrebbe erodere i benefici della crescita turistica. Pertanto, è fondamentale adottare strategie proattive e una programmazione istituzionale consapevole per adattarsi alle esigenze del mercato e alle aspettative dei turisti. Questo permetterebbe al turismo italiano di non solo crescere in termini quantitativi, ma anche qualitativi, consolidando il successo del settore e stabilendo nuovi standard di eccellenza.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795