Seguici su

Tutte le notizie

Svizzera, si voterà per referendum sull’immigrazione “incontrollata”

Pubblicato

in

Elezioni votazioni pxhere

Il primo partito in Svizzera, l’Unione Democratica del Centro (Udc), caratterizzato come destra populista, ritiene che tutti i problemi del Paese derivino dall’immigrazione “incontrollata” e ha presentato un piano da sottoporre a un referendum popolare. Il piano, intitolato “No ad una Svizzera con 10 milioni di abitanti”, è stato depositato presso la cancelleria federale di Berna e ha già ottenuto 114.600 firme, superando le 100.000 previste per legge e raggiungendo tale obiettivo in metà del tempo previsto. I cittadini avranno quindi l’opportunità di votare il testo, che include anche la denuncia dell’accordo sulla libera circolazione delle persone con l’Unione Europea.

Questo rappresenta un segnale forte, soprattutto in un momento di negoziati per un riavvicinamento tra la Svizzera e l’UE, al quale l’Udc si oppone vigorosamente. Sul sito web del partito, la posizione è chiara: “Dalla mancanza di sicurezza agli ingorghi stradali quotidiani, fino all’aumento dei premi dell’assicurazione sanitaria, tutti i nostri problemi sono collegati all’immigrazione di massa incontrollata”. La proposta referendaria, chiamata “Iniziativa per la Sostenibilità”, propone di modificare la Costituzione stabilendo che “la popolazione residente permanente della Svizzera non dovrà superare i dieci milioni di persone prima del 2050”. In caso contrario, se la popolazione residente permanente superasse i nove milioni e mezzo di persone prima del 2050, il governo e il Parlamento sarebbero tenuti ad adottare misure, in particolare per quanto riguarda l’asilo e il ricongiungimento familiare, al fine di rispettare il limite stabilito.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795