Seguici su

Europa - Mondo

Negoziati Medioriente: per Egitto “grandi progressi”, ma per Israele e Hamas “ancora niente accordi”

Pubblicato

in

Proteste Gaza Palestina Pixabay

Una fonte egiziana ha comunicato all’emittente statale Al Qahera che i colloqui su Gaza al Cairo hanno fatto “grandi progressi” e proseguiranno nei prossimi due giorni. Secondo la fonte, si è raggiunto “un accordo sui principali punti tra le varie parti”. Le delegazioni di Israele, Hamas, Stati Uniti e Qatar partiranno dalla capitale egiziana nelle prossime ore, ma si prevede il loro ritorno dopo due giorni “per finalizzare gli articoli dell’accordo finale”.

Tuttavia, fonti israeliane hanno ridimensionato le possibilità di un accordo imminente, dichiarando che “non vedono ancora un’intesa all’orizzonte”. Hanno aggiunto che “la distanza tra le parti è ancora significativa e finora non ci sono stati sviluppi rilevanti”. Una fonte di Hamas ha confermato che “non ci sono progressi” e ha attribuito la responsabilità a Israele.

 

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795