Seguici su

Politica

Mattarella: “Aiuto per le giovani coppie, lo dice la Costituzione”

Pubblicato

in

Mattarella vista

“Il futuro del Paese si basa sulla capacità di rispondere alle esigenze delle giovani generazioni. È essenziale che le istituzioni lo riconoscano, implementando politiche attive per aiutare le giovani coppie a realizzare il loro progetto di vita, superando le sfide materiali e di accesso ai servizi che ostacolano il percorso verso la genitorialità”. Queste le parole di Sergio Mattarella, rivolte al ministro per la Famiglia, Eugenia Maria Roccella, in occasione della conferenza “Per un’Europa giovane: transizione demografica, ambiente, futuro”.

“È fondamentale tradurre in realtà il principio costituzionale”, sottolinea Mattarella. “La questione demografica è una sfida particolare per i paesi sviluppati, influenzando diversi aspetti della struttura sociale. Anche l’Italia è coinvolta. I successi nella protezione degli anziani, i cambiamenti nella struttura familiare, e la diminuzione delle nascite richiedono una riflessione per rispondere alle nuove esigenze emergenti e garantire la coesione sociale necessaria”.

“È imperativo attuare il principio costituzionale che, all’articolo 31, impegna la Repubblica ad agevolare la formazione della famiglia e il soddisfacimento dei relativi compiti, con particolare attenzione alle famiglie numerose, proteggendo la maternità, l’infanzia e la gioventù e promuovendo le istituzioni necessarie a tale scopo”.

“Politiche abitative, fiscali e sociali adeguate, equilibrio tra lavoro e vita privata, pari opportunità sono fondamentali. Le trasformazioni demografiche incidono sulla struttura territoriale del Paese e sulla sostenibilità dei centri abitati, specialmente nelle zone montane, interne e rurali, aggravando la crisi e compromettendo l’uguaglianza dei cittadini”.

“La crescita delle aree metropolitane deve essere integrata con interventi per promuovere lo sviluppo economico locale e investire nei servizi del territorio per sostenere la vitalità delle comunità. Auguro a tutti i partecipanti all’evento buon lavoro”, conclude Mattarella.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795