Seguici su

Cronaca

Esplosione in centrale elettrica nel bolognese: 3 morti, 3 feriti e 6 dispersi

Pubblicato

in

Vigili del fuoco wikimedia commons

Un’esplosione è avvenuta intorno alle 15 presso una centrale idroelettrica nel bacino artificiale di Suviana, situato sull’Appennino Bolognese. Secondo i rapporti iniziali, ci sono quattro persone gravemente ustionate e sei individui sono dispersi. Attualmente sono in corso operazioni di ricerca e soccorso.

Marco Masinara, sindaco di Camugnano, ha dichiarato che sembra esserci un incendio al piano meno nove della centrale, che si trova completamente sott’acqua a una profondità di circa 30 metri dal livello del lago. Secondo le prime informazioni, che sono ancora parziali, sembra che ci fossero lavori in corso sulle turbine, con il personale all’interno. I vigili del fuoco stanno tentando di accedere alla struttura, ma incontrano difficoltà.

Il sindaco sta dirigendosi sul luogo dell’incidente, dove sono già presenti la polizia municipale, mezzi di soccorso e ambulanze. Le operazioni di soccorso coinvolgono vigili del fuoco e carabinieri.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795