Seguici su

Europa - Mondo

Usa, Biden: “c’è attacco alla democrazia. Trump è sottomesso a Putin”

Pubblicato

in

Joe Biden pixabay

In un’atmosfera di Congresso diviso a metà, Joe Biden ha tenuto un discorso di circa un’ora sullo stato dell’Unione, sottolineando il grave attacco alla libertà e alla democrazia sia nazionale che internazionale, confrontandolo ai tempi del presidente Lincoln. Ha affrontato le questioni internazionali, esortando a sostenere l’Ucraina e criticando Donald Trump per la sua sottomissione a Putin. Biden ha annunciato una missione di emergenza nella regione di Gaza e ha esortato Israele a proteggere i civili nella guerra in corso. Riguardo alla Cina, ha dichiarato che gli Stati Uniti possono vincere la sfida della competizione.

Nel contesto interno, ha elogiato la robusta economia, sottolineato i diritti riproduttivi e civili, e proposto iniziative per ridurre il debito studentesco, affrontare la violenza delle armi e rinnovare le infrastrutture. Ha sottolineato l’importanza del diritto d’aborto e ha criticato la demonizzazione dei migranti, cercando il sostegno per una legge sul controllo delle frontiere. Biden ha concluso il discorso evidenziando la sua visione di un futuro basato sui valori fondamentali dell’America e contrapponendola a una visione di risentimento, vendetta e punizione. In risposta, Donald Trump ha commentato il discorso come “arrabbiato, divisivo e pieno di odio”, attribuendo a Biden la crisi in Medio Oriente e la situazione migratoria al confine con il Messico.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795