Seguici su

Cronaca

Question time in Senato, Salvini: no ad autovelox e zone a 30km/h solo per fare cassa

Pubblicato

in

Matteo Salvini vista

Il vicepremier e ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Matteo Salvini, ha dichiarato durante il question time al Senato che l’ideologia incentrata sull’espansione delle zone a traffico limitato (ZTL) e delle aree con limite di velocità di 30 km/h, insieme alla diffusione indiscriminata di autovelox, non è favorevole né alla sicurezza stradale né al buon senso pratico. Ha sottolineato l’importanza di adottare approcci pragmatici e concreti, liberi da ideologie, per affrontare efficacemente la questione della sicurezza stradale.

Salvini ha anche espresso la sua soddisfazione per l’approvazione del decreto autovelox durante la conferenza Stato-Città e autonomie locali, evidenziando che il nuovo codice della strada interviene sia sulle sanzioni che sulla prevenzione. Ha inoltre affermato che il provvedimento è il risultato di un lungo lavoro che ha coinvolto oltre 100 associazioni di settore, con la quale sono stati discussi e recepiti circa un quarto delle loro proposte. Ha concluso osservando che la Camera ha esaminato tutti gli emendamenti al ddl sulla sicurezza stradale, restando solo da discutere gli ordini del giorno.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795