Seguici su

Europa - Mondo

Mosca, attentato durante un concerto: almeno 140 morti e centinaia di feriti

Pubblicato

in

Russia Mosca Cremlino pixabay

Secondo quanto riferito dalle agenzie russe, si è verificata una sparatoria nel Crocus City Hall di Mosca. I media riportano che almeno 140 persone sono state uccise e altre centinaia  ferite, come indicato da Baza e successivamente da diversi altri media russi, tra cui Novaya Gazeta e Moscow Times. Attualmente è in corso un’evacuazione dell’edificio, come riportato dalla Tass. Almeno tre individui vestiti con abiti mimetici hanno aperto il fuoco, secondo quanto riportato da Ria Novosti, che ha anche segnalato un incendio all’interno dell’edificio.

Secondo i servizi di emergenza russi, si è verificata un’esplosione durante lo spettacolo, come indicato dalla Tass. Al momento dell’incidente era in programma il concerto della band rock Picnic. Attualmente, il tetto dell’edificio è in fiamme e potrebbe crollare, con persone ancora presenti all’interno. Le Squadre speciali di reazione rapida russa (Sobr) e le Unità speciali mobili della polizia (Omon) di Mosca sono state allertate e inviate al Crocus City Hall, come riferito dai servizi operativi alla Tass.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795