Seguici su

Cronaca

Morte di Camilla Canepa dopo vaccino anti Covid: 5 persone indagate

Pubblicato

in

AstraZeneca

Cinque persone sono indagate nell’inchiesta sulla morte di Camilla Canepa, la diciottenne di Sestri Levante deceduta nel giugno 2021 all’ospedale San Martino di Genova dopo essere stata vaccinata con Astrazeneca durante un open day. La procura ha recentemente emesso l’avviso di conclusione indagine. I medici coinvolti possono richiedere, entro 20 giorni, di essere interrogati. L’autopsia ha evidenziato che Camilla “non aveva alcuna patologia pregressa e non aveva assunto alcun farmaco”. La morte per trombosi è stata ritenuta “ragionevolmente da attribuire a un effetto avverso della somministrazione del vaccino anti Covid”.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795