Seguici su

Cronaca

Meteo, fine settimana tra pioggia e sole in quasi tutta Italia

Pubblicato

in

Carta Europa meteo

Un vasto anticiclone nordafricano si estende dall’Algeria fino alla Polonia, portando bel tempo su tutta l’Italia. Tuttavia, ci sono delle insidie in arrivo. Andrea Garbinato, metereologo del sito www.iLMeteo.it, conferma l’arrivo deciso di un campo di alta pressione che si estende dal nord Africa fino alla Germania e temporaneamente fino alla Polonia e alle Repubbliche Baltiche. In questa stagione, l’anticiclone nordafricano avrebbe solitamente portato temperature fino a 35°C all’ombra in Italia, ma al momento ci aspettiamo massime di circa 25°C al Sud. Nonostante ciò, vivremo comunque una fase gradevole, soleggiata e mite. Tuttavia, l’alta pressione sarà disturbata già da domani da una perturbazione inglese che si muoverà verso il cuore dell’anticiclone tra Germania e Polonia, causando un aumento dell’instabilità in Italia nella giornata di sabato.

Nelle prossime ore, ci attende un cielo sereno con tempo stabile e mite da Nord a Sud, anche se al mattino ci potrebbe essere nebbia, localmente fitta, che limiterà la visibilità sulla Pianura Padana. Per quanto riguarda il 14 marzo, segnerà una giornata decisamente bella, sebbene al mattino si possa avere della nebbia localmente densa. Il 15 marzo, si prevede un lieve aumento della nuvolosità su Liguria, val Padana e coste tirreniche, con possibilità di pioviggine intorno al Golfo Ligure. Sabato 16 marzo, con il passaggio di una debole perturbazione inglese sopra i Balcani, avremo un aumento temporaneo dell’instabilità, con piovaschi veloci al mattino sul Nord-Est e sulle regioni centrali, e successivamente verso il settore meridionale peninsulare, specie verso sera. Domenica, la spinta anticiclonica tornerà prepotente, con un deciso miglioramento del tempo. Tuttavia, ci sarà una possibile perturbazione martedì 19 marzo, che potrebbe portare temporali dalla Toscana alla Puglia, potenzialmente rovinando la festa del Papà. In ogni caso, godiamoci questo primo periodo soleggiato e mite dal sapore primaverile, in anticipo di una settimana rispetto all’Equinozio che arriverà mercoledì prossimo 20 marzo.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795