Seguici su

Cronaca

Ladispoli, sospeso il preside che allontanò da scuola bimbo di 6 anni iperattivo

Pubblicato

in

Scuola banchi studenti pixabay

L’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio ha deciso di sospendere il dirigente scolastico dell’Istituto Corrado Melone di Ladispoli (Roma) in seguito alla richiesta di accertamento ispettivo disposta dal Ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, relativa al caso di un bambino di 6 anni affetto da deficit di attenzione e iperattività che è stato sospeso dalla scuola. Al suo posto, l’Ufficio Scolastico ha nominato un reggente.

Il preside, Riccardo Agresti, ha dichiarato di essere certo della propria posizione e ha fiducia negli ispettori incaricati dell’indagine. Ha annunciato l’intenzione di ricorrere al giudice del lavoro e ha sottolineato che, se ci fosse una denuncia penale, sarà il suo avvocato a proteggerlo. Agresti ha espresso perplessità riguardo a quanto sta accadendo, definendolo un “accanimento strano ed esagerato”.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795