Seguici su

Cronaca

Istruzione Valditara: “In aula maggioranza alunni dovrebbe essere italiana”

Pubblicato

in

Valditara vista

“Includere i nuovi arrivati può avvenire mediante l’assimilazione ai valori fondamentali, quelli sanciti dalla Costituzione e appartenenti all’identità di chi accoglie, oppure attraverso la realizzazione di una società del melting pot, dove ognuno è libero di pensare e agire come desidera. La prima opzione garantisce un futuro ordinato e prospero, mentre la seconda conduce alla disgregazione e al caos.” Queste parole sono state condivise sui social dal ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara. “Se si concorda sul fatto che gli stranieri dovrebbero assimilarsi ai valori fondamentali della Costituzione, ciò sarà più agevole se la maggioranza degli studenti nelle classi sarà italiana, se si darà enfasi all’apprendimento della lingua italiana per coloro che non la conoscono bene, se verrà insegnata approfonditamente la storia, la letteratura, l’arte e la musica italiane nelle scuole, se anche i genitori parteciperanno all’apprendimento della lingua e della cultura italiana e se non ci saranno comunità segregate. Questo è il percorso che intendiamo seguire.”

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795