Seguici su

Economia

Istat, con le misure del Governo introdotte nel 2023 diminuisce il rischio povertà

Pubblicato

in

Banconote soldi euro portafogli pixabay

Nel corso del 2023, le modifiche al sistema di tasse e benefici contribuiscono in modo marginale all’equità della distribuzione dei redditi disponibili, secondo quanto riportato dall’Istat in un rapporto sulla redistribuzione del reddito in Italia. L’indice di Gini, utilizzato per valutare la diseguaglianza, passa dal 31,9% al 31,7%. Un effetto più significativo si registra sul rischio di povertà, che diminuisce di oltre un punto percentuale, scendendo dal 20% al 18,8%.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795