Seguici su

Economia

Inps: nel 2023 registrato un aumento di 523mila posti di lavoro

Pubblicato

in

Inps wikimedia commons

Nel 2023, l’Inps ha registrato un totale di 8.174.923 nuovi rapporti di lavoro nel settore privato, escludendo i lavoratori domestici e agricoli, e 7.651.979 cessazioni, risultando in un saldo positivo di quasi 523mila posti di lavoro. Questo dato emerge dall’Osservatorio sul precariato dell’Inps, evidenziando un saldo positivo di 395.708 unità per i contratti a tempo indeterminato. Rispetto al 2022, il dato del 2023 rappresenta un miglioramento, con un saldo complessivo positivo di 419.487 unità e 331.990 contratti in più per quelli a tempo indeterminato. I licenziamenti di natura economica nel 2023 hanno raggiunto quota 523.656, registrando un calo del 6,86% rispetto al 2022, mentre le dimissioni sono diminuite. Le cessazioni del contratto per scelta del lavoratore sono rimaste sopra i due milioni, totalizzando 2.138.104, con una diminuzione dell’1,95% rispetto al 2022.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795