Seguici su

Europa - Mondo

Il social media “Truth” di Donald Trump quotato a Wall Street: aumenta subito del 58%

Pubblicato

in

Donald Trump pixabay

Trump Media & Technology Group fa un debutto spettacolare a Wall Street, con un aumento del 58% legato al social Truth dell’ex presidente. Tuttavia, a causa dell’eccessiva volatilità, la negoziazione è stata sospesa dopo che i guadagni sono scesi al +32% in un breve lasso di tempo. La società media, di cui l’ex presidente possiede il 58%, è quotata sul Nasdaq con il simbolo ‘DJT’, le iniziali di Donald J. Trump. Trump non può disfarsi delle sue azioni nel gruppo per sei mesi, ma potrebbe utilizzarle come garanzia per ottenere finanziamenti. Trump Media & Technology ha riportato perdite per 49 milioni di dollari nei primi nove mesi dell’anno precedente, con ricavi pari a soli 3,4 milioni.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795