Seguici su

Scienze

Boston, eseguito il primo trapianto al mondo di un rene da maiale a paziente in vita

Pubblicato

in

Ospedale medici sala operatoria chirurgia pixabay

I chirurghi del Massachusetts General Hospital di Boston hanno eseguito con successo il primo trapianto di rene da un maiale geneticamente modificato su un uomo di 62 anni affetto da malattia renale terminale. Questo rappresenta la prima procedura di questo tipo, poiché tentativi precedenti erano stati effettuati su pazienti in stato di morte cerebrale. Se il trapianto avrà successo, potrebbe aprire la strada alla speranza per centinaia di migliaia di persone affette da malattie renali. Secondo quanto riportato dal New York Times, i segnali iniziali sono incoraggianti: l’organo ha cominciato a produrre urina poco dopo l’intervento e le condizioni del paziente continuano a migliorare.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795