Seguici su

Cronaca

8 marzo, giornata delle donne, Mattarella: “Troppe ed inaccettabili le violenze alle donne”

Pubblicato

in

Sergio Mattarella vista

Oggi al Quirinale si è tenuta la cerimonia per la Giornata internazionale della donna, presieduta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alla quale hanno partecipato anche la premier Giorgia Meloni e le più alte cariche dello Stato. Mattarella ha evidenziato che le donne, nell’arte e in molti altri campi, devono affrontare una fatica aggiuntiva e un onere occulto, radicati in pregiudizi e stereotipi ancora presenti nelle società avanzate.

Il tema scelto per l’8 marzo 2024 è “Donne e arte”, sottolineando il contributo femminile nella creatività artistica e la sua importanza per la vita umana. Il presidente ha ribadito l’importanza della libertà artistica e ha riconosciuto i progressi nella piena parità di genere nel campo artistico, sottolineando che persistono ancora molteplici ostacoli da superare. Ha anche ricordato la necessità di contrastare molestie, discriminazioni e violenze sul lavoro, senza dimenticare le vittime di femminicidio.

La premier Meloni ha elogiato l’opera di una giovane artista presente alla cerimonia e ha sottolineato l’importanza di aprire porte per tutte le donne che si affermano nei loro percorsi professionali.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795