Seguici su

Economia

Istat, nel 2023 la produzione industriale ha subito un rallentamento: -2,5%

Pubblicato

in

Produzione industriale industria lavoro operaio Pil pixabay

“Il 2023 si chiude con una diminuzione della produzione industriale rispetto all’anno precedente del 2,5%”. Lo comunica l’Istat nel suo commento alle stime sulla produzione industriale dove precisa che “la dinamica tendenziale dell’indice corretto per gli effetti di calendario è stata negativa per quasi tutti i mesi del 2023”. Secondo le stime dell’Istat, a dicembre 2023 l’indice destagionalizzato della produzione industriale è aumentato dell’1,1% rispetto a novembre mentre, al netto degli effetti di calendario, la produzione industriale del solo mese di dicembre è diminuito del 2,1% rispetto al dicembre 2022 (i giorni lavorativi sono stati 18 contro i 20 di dicembre 2022). Nella media del quarto trimestre si registra una flessione dello 0,5% rispetto ai tre mesi precedenti.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795