Seguici su

Cronaca

Firenze, crollo in un cantiere: due operai morti, diversi feriti

Pubblicato

in

Vigili del fuoco crollo cantiere Twitter x

Un crollo si è verificato stamani in un cantiere a Firenze, in via Mariti, alla periferia della città dove è in corso la costruzione di un supermercato. Sono salite a due le vittime tra gli operai travolti. Lo rende noto la maxiemergenza del 118. Sarebbero 8 le persone coinvolte, secondo quanto fa sapere il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, sui social. “Il nostro sistema regionale sta intervenendo per un crollo di impalcatura in un cantiere a Firenze in via Mariti – scrive Giani -. Al momento risultano 8 persone coinvolte. “Ci sono purtroppo delle persone senza vita”riferisce Giani confermando che “tre persone sono state estratte vive e trasportate al nostro ospedale di Careggi”. “Tutte le forze – aggiunge – stanno lavorando al massimo per estrarre altre 3 persone al momento sotto le macerie”. “Si cercano ancora tre operai che non danno segnali e le speranze sono ridotte a lumicino. Altri tre operai sono stati estratti vigili e presenti e sono ricoverato in codice giallo. Più problematica è la situazione per altre due persone estratte, però presumibilmente sono in stato di fine vita”

Sul posto i nostri sanitari, Vigili del Fuoco e Forze di Polizia. L’incidente è avvenuto in un grande cantiere per la realizzazione di un supermercato Esselunga, nell’ area dell’ ex Panificio militare. I tre operai estratti vivi sono stati portato all’ospedale di Careggi, due in codice rosso e uno in giallo secondo quanto appreso. Si sarebbe verificato un “importante crollo di uno dei piloni principali”nel cantiere. E’ quanto riferiscono i vigili del fuoco intervenuti con squadre composte da personale ordinario e Usar light.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795