Seguici su

Tutte le notizie

Questione migranti, ancora sbarchi in Sicilia: trovato anche un cadavere in spiaggia

Pubblicato

in

Guardia costiera Carabinieri Lampedusa migranti sbarchi

Il cadavere di un migrante è stato recuperato all’alba di stamane nei pressi di Torre Salsa a Siculiana (Agrigento) dove sono approdati circa sessanta migranti. Il gruppo è riuscito a sbarcare, dopo che l’imbarcazione si è capovolta a pochi metri dalla riva, e sparpagliandosi ha raggiunto il centro abitato. Tutti sono stati però rintracciati dai carabinieri. Di questi, cinque sono stati bloccati e portati al centro d’accoglienza di Villa Sikania, dopo lo sbarco a Torre Salsa a Siculiana. I superstiti sono stati sottoposti a visite sanitarie e rifocillati e verranno trasferiti a Porto Empedocle per il fotosegnalamento, le identificazioni e l’avvio dell’iter di accoglienza nelle strutture che verranno indicate dal ministero. I cinque, uno dei quali è stato arrestato perché ha fatto reingresso in Italia dopo che era stato espulso in passato, hanno riferito che su quel barchino erano una ventina.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795