Seguici su

Tutte le notizie

Polizia, operazione contro bande giovanili: 40 arresti in 14 province

Pubblicato

in

Polizia pixabay

La Polizia di Stato ha compiuto nelle prime ore di questa mattina una operazione su larga scala impiegando oltre 500 operatori coordinati dal Servizio centrale operativo. L’operazione ha interessato 14 province italiane (Arezzo, Bari, Catania, Genova, Milano, Modena, Napoli, Palermo, Padova, Pescara, Reggio-Emilia, Rovigo, Salerno e Verona), provincie nelle quali sono avvenuti recentemente fatti criminosi riconducibili a gruppi criminali giovanili. Circa quaranta persone, delle quali il 25% sono minorenni, sono state arrestate; ne sono state altresì denunciate circa 70, di cui un terzo minorenni.

Si è proceduto al sequestro di varie armi (pistole, armi da taglio, tirapugni) nonché di molte centinaia di dosi di droga, alcune delle quali nei pressi di un istituto scolastico, ed alcune somme di denaro per un totale di circa 10.000 euro, perlopiù proventi dello spaccio. Gli interventi hanno riguardato soprattutto aree di aggregazione giovanile e in contesti contigui al mondo dei musicisti “trapper”.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795