Seguici su

Europa - Mondo

Erdogan: “Netanyahu come Hitler”. Ma Bibi risponde: “Lui pensi ai Curdi ed al loro genocidio”

Pubblicato

in

Erdogan wikimedia commons

Non si sono certamente risparmiati i “complimenti”  il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il premier israeliano Benyamin Netanyahu. “Quello che fa Netanyahu non è da meno rispetto a quello che ha fatto Hitler”, ha detto Erdogan durante una cerimonia ad Ankara, trasmessa dalla tv di Stato Trt, contestando gli attacchi di Israele contro la Striscia di Gaza. “Oggi la Germania continua a pagare il prezzo di Hitler, per questo motivo non alzano la loro voce”, ha aggiunto il leader turco. Durante il suo discorso, Erdogan ha anche criticato le “università in Occidente”, dove “c’è stata una caccia alle streghe contro coloro che hanno criticato Israele”.

Una volta appreso della dichiarazione del leader turco, è arrivata la risposta di Netanyahu. ”Proprio Erdogan, che commette un genocidio fra i curdi e che si è aggiudicato il record mondiale di arresti di giornalisti contrari al regime, è l’ultimo che ci può fare prediche”, ha affermato il premier israeliano. ”Il nostro è l’esercito più morale al mondo, che combatte ed elimina l’organizzazione terroristica più disgustosa e crudele al mondo. Hamas-Isis, che si è macchiata di crimini contro la umanità e che Erdogan invece loda, offrendo anche ospitalità ai suoi dirigenti”, ha evidenziato Netanyahu.

CLICCA PER COMMENTARE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.

GLI ARTICOLI PIU' LETTI

©2020 Joint Srl · p.i. 03293900795